Menu Principale


Condividi su

Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

News

Loading feeds...

Created by SopanTech Solutions


Area sondaggi


Meteo a Salerno

Lun Mar Mer Gio

Oroscopo del mese

No images

Dopo due vittorie di fila, si ferma la corsa dell'Indomita maschile PDF Stampa E-mail
Lunedì 12 Marzo 2018 11:13

Le assenze, un pizzico di sfortuna e una serata non certo positiva: così l’Indomita maschile dopo due vittorie consecutive ferma la propria corsa sul campo dell’Azzurra Volley.

A inizio match l’Indomita parte con Morriello in regia, Brancaleone opposto, Citro e Rainone centrali, Memoli e Senatore schiacciatori con Petrosino libero. I padroni di casa partono meglio, approfittando anche di diversi errori dell’Indomita. Poi a causa di una distorsione alla caviglia il centrale Rainone lascia il campo: al suo posto entra Capriolo, chiaramente adattato in questo ruolo. L’Azzurra Volley ne approfitta e chiude 25-17. Andamento identico nel secondo set con l’Indomita che chiude a quota 19. Più combattuto il terzo set con i biancoblu che tentato di reagire come avvenuto nelle precedenti due trasferte, quando sotto di due set è arrivata la vittoria al tie break. La squadra di casa però concede poco, gestisce bene il break di vantaggio e va a chiudere con il punteggio di 25-21. “Non abbiamo giocato sicuramente la nostra miglior partita” – ha dichiarato coach Pasquale Vitale al termine della sfida – “peccato per l’infortunio di Rainone che proveremo a recuperare per il prossimo match. Tra le note liete l’esordio di Davide Squizzato, un altro under 18, che quando è stato chiamato in causa ha fatto sicuramente bene”. Una sconfitta piuttosto netta nel punteggio da archiviare subito. Infatti, mercoledì prossimo alle 17 alla Senatore arriva l’Ischia per il match di recupero della sedicesima giornata. Contro una delle formazioni maggiormente accreditate per la promozione, i ragazzi cari alla presidente Ruggiero avranno l’occasione di cercare il riscatto immediato. In classifica capitan Morriello e compagni restano, in attesa degli altri risultati, all’ottavo posto con ventotto punti in classifica.

 

AZZURRA VOLLEY - INDOMITA SALERNO 3-0

(25-17, 25-19, 25-21)

AZZURRA: Ammirati, Annunziata, Casillo, D’Oria, De Rosa, De Vito, Fasulo, Marrone, Palazzolo, Pellegrino, Perez. All. Ascolese

INDOMITA: Brancaleone, Citro, Memoli, Morriello, Pagano, Rainone, Senatore, Squizzato, Zucchi Capriolo, Petrosino (L2). All. Vitale