Menu Principale


Condividi su

Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

News

Loading feeds...

Created by SopanTech Solutions


Area sondaggi


Meteo a Salerno

Sab Dom Lun Mar

Oroscopo del mese

No images

C.S. Salvatore Bottone esprime vicinanza alle Forze Armate dopo le gravi vicende che hanno coinvolto i carabinieri di Piacenza. PDF Stampa E-mail
Sabato 25 Luglio 2020 12:29

“Le tristi vicende che hanno coinvolto i carabinieri arrestati a Piacenza hanno fortemente destabilizzato l’opinione pubblica. Esemplari sono state le reazioni dei vertici del Comando Generale dell’Arma e del Ministero della Difesa, che hanno fortemente denunciato il deplorevole accaduto e che, sono certo, agiranno nella maniera più consona. Mi preme, però, in questo clima di accuse, sottolineare il fatto che, purtroppo, le mele marce sono ovunque, che è nostro dovere scovarle ed estirparle dal gruppo di cui fanno parte” – sottolinea in una nota l’ex sindaco di Pagani e candidato al Consiglio Regionale della Campania Salvatore Bottone. “In questo momento – aggiunge Bottone - dobbiamo restare vicini alle nostre Forze Armate, che operano in favore della sicurezza dei cittadini e che fanno del loro lavoro una missione di vita. I nostri militari rischiano la pelle ogni giorno per la nostra salvaguardia, per la nostra tutela e vanno sostenuti, mai condannati generalizzando senza criterio. Il mio plauso, dunque, va ai tanti, giovani e meno giovani, che da anni si impegnano per queste nobili motivazioni e che svolgono, senza indugio, la propria professione, con coraggio e abnegazione”.