Menu Principale


Condividi su

Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

News

Loading feeds...

Created by SopanTech Solutions


Area sondaggi


Meteo a Salerno

Mer Gio Ven Sab

Oroscopo del mese

No images

La Ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti a Terra Orti PDF Stampa E-mail
Giovedì 23 Settembre 2021 05:49

La Ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti a Terra Orti per un incontro con la realtà imprenditoriale agricola femminile e non solo Una serata all’insegna della condivisione su temi di interesse del settore agricolo, e in generale, di riflessione sulle misure più adatte per una ripartenza effettiva delle dinamiche produttive ed economiche sia a livello regionale, sia a livello nazionale.

La Ministra Elena Bonetti ha avuto intanto importanti parole di encomio per tutti gli imprenditori e le imprenditrici agricole presenti in sala: “la pandemia ha segnato in modo profondo la crisi nel nostro paese: sappiamo quanto voi siate stati protagonisti di questa fase, conosciamo la fatica fatta nel reggere l’urto conseguente alle chiusure, e il lavoro straordinario profuso allo stesso tempo per non spegnere la filiera produttiva di qualità. Se noi possiamo ripartire con un PIL che si sta caratterizzando sui livelli alti - il 6% - è anche grazie a settori che hanno rappresentato davvero la resistenza e la resilienza: il vostro è stato il punto cardine in questo processo” La Ministra ha inoltre ribadito come, per ripartire, dobbiamo saper immaginare una nuova strategia, dobbiamo affrontare i temi della sostenibilità ambientale, del cambiamento climatico e della transizione ecologica che impattano in maniera significativa sul settore agricolo: è necessario considerare una politica di sistema che ricomprenda queste tematiche, e a livello internazionale. La Ministra si è detta inoltre fermamente convinta che è necessario rinforzare le politiche attive per l’imprenditoria femminile - seppure questa sia già radicata nel settore agricolo - perché sono anche la garanzia per l’innovazione. La condivisione è stata rinforzata dall’intervento di Nicola Caputo, assessore all’agricoltura della Regione Campania sulle misure agevolate per incentivare i giovani e le donne ad investire sul futuro. Importanti presenze istituzionali hanno arricchito il dibattito: erano presenti in sala anche Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vincenzo Tropiano, Presidente Coldiretti Salerno, la Senatrice Angelica Saggese, l’Onorevole Antonio Cuomo, il Presidente di Italia Ortofrutta Gennaro Velardo. Un momento di confronto istituzionale importante per comprendere meglio la direzione da perseguire in questa fase così delicata di ripartenza, dove la spinta all’innovazione è forte e vanno coinvolti più interlocutori e considerati nuovi fattori – ha concluso Emilio Ferrara – direttore di Terra Orti che insieme al Presidente Alfonso Esposito, ha guidato la discussione.