Menu Principale


Condividi su

Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

News

Loading feeds...

Created by SopanTech Solutions


Area sondaggi


Meteo a Salerno

Gio Ven Sab Dom

Oroscopo del mese

No images

Pesca delle anguille. Presi pascatori in azione PDF Stampa E-mail
Lunedì 21 Ottobre 2019 10:45

I militari del Nucleo Carabinieri CITES e della Stazione Carabinieri Forestale di San Cipriano Picentino, presso la foce del Fiume Picentino, hanno sorpreso un pescatore, intento al prelievo dal’alveo del fiume di anguilla europea (Anguilla anguilla), specie a rischio di estinzione il cui commercio è tutelato dalla Convenzione CITES, catturate con la cosiddetta “tecnica della mazzacchera”. Nello stesso frangente, veniva altresì accertata la presenza di un altro pescatore che sceso dalla propria auto, si apprestava a predisporre l’attrezzatura da pesca, del tutto simile a quella sopra descritta. In un secchio che lo stesso aveva al seguito, i militari rinvenivano n. 20 esemplari di dimensioni variabili tra i 15 ed i 30 cm., oggetto di pesca di frodo. Considerato che la pesca professionale e ricreativa della specie in questione risulta essere vietata in Regione Campania, si è provveduto al sequestro di tutta l’attrezzatura, mentre gli esemplari vivi di anguilla europea, viste le condizioni idonee, sono stati prontamente liberati nelle acque fiume.