Menu Principale


Condividi su

Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

News

Loading feeds...

Created by SopanTech Solutions


Area sondaggi


Meteo a Salerno

Gio Ven Sab Dom

Oroscopo del mese

No images

Provincia - Cronaca
Rioccapiemonte. Cadavere di un uomo per strada PDF Stampa E-mail
Giovedì 26 Settembre 2013 08:55

Il cadavere di un uomo è stato trovato all’alba al centro di una srada di Roccapiemonte. Il corpo, secondo ai primi accertamenti eseguiti dai carabinieri, non presenta ferite d’arma da fuoco e da taglio. Le indagini al momento non escludono alcuna ipotesi.

 
Sanzioni amministrative a locali pubblici della movida cavese PDF Stampa E-mail
Giovedì 26 Settembre 2013 08:45

 

Nell’ambito dei servizi organizzati dalla Polizia locale, retta dal dirigente Antonino Attanasio e al comando del tenente colonnello Giuseppe Ferrara, su input dell’Amministrazione comunale per garantire il rispetto delle ordinanze e dei regolamenti comunali in materia di locali pubblici è stato predisposto un mirato intervento di controllo di tutti gli esercizi pubblici protagonisti della movida nel centro storico metelliano (c.so Umberto I e zone limitrofe). 34 le verifiche effettuate fino a tarda notte dalla pattuglia annonaria, di cui è responsabile il ten. Franco Ferrara, collaborata da altri agenti del Comando di Polizia locale.

Leggi tutto...
 
Denunciato cittadino per furto di legname PDF Stampa E-mail
Giovedì 26 Settembre 2013 08:31

Nell’ambito dei controlli straordinari di prevenzione boschiva, gli agenti del locale comando di polizia locale, diretti dal capitano Rosario Muro, e gli agenti del Corpo Forestale dello Stato – stazione di Giffoni Valle Piana -  questa mattina, in località Mezzanelle del comune di Giffoni Valle Piana, hanno colto sul fatto un cittadino del posto mentre tagliava degli alti fusti dal bosco comunale. Gli operanti hanno identificato l’autore, che è stato denunciato a piede libero per furto e danneggiamento: nell’ambito dell’operazione sono stati sequestrati la legna e la motosega. Le legna rubata – circa 25 quintali – è stata acquisita al patrimonio comunale.

 
Cava dei Tirreni. Sequestrata una mandria di bovini vaganti PDF Stampa E-mail
Martedì 24 Settembre 2013 07:48

Una lunga operazione congiunta tra Polizia, Polizia Locale, Corpo Forestale dello Stato ha portato nella giornata di oggi al sequestro di ben 12 bovini, in ottemperanza all’ordinanza sindacale sugli animali vaganti. Intorno alle 4 di questa notte su segnalazione dei proprietari dei fondi interessati da una vera e propria invasione di bovini in località Starza, a Santa Lucia di Cava è intervenuta una pattuglia della Polizia di Stato. All’alba è così scattato l’allarme alla centrale operativa del Comando di Polizia Locale che ha immediatamente allertato il vicecomandante Giuseppe Ferrara, il ten. D’Acunto e diversi agenti della Polizia Locale che si sono portati sul posto, rimanendovi fino al tardo pomeriggio di oggi, per circoscrivere l’area interessata dalla mandria e ridurre al minimo i pericoli per la pubblica incolumità, considerata la presenza di una ventina di esemplari bovini di grossa stazza in zona. Intanto sono stati chiamati sul posto gli uomini del Corpo Forestale dello Stato, i veterinari dell’Asl Salerno, Bisogno e Senatore, e la ditta specializzata per il recupero di bovini vaganti, come da convenzioni precedentemente stipulate per creare la “task force” messa in campo per tentare di eliminare dal territorio il pericoloso fenomeno degli animali vaganti. Intanto sono stati avvisati dell’operazione l'Assessore alla Sicurezza, Vincenzo Lamberti, e l'Assessore alla Polizia Locale, Marcello Murolo. Gran parte degli animali sono stati dirottati in un fondo rurale adiacente la pubblica strada in modo da eliminare ogni pericolo per la pubblica e privata incolumità e per avviare la fase del recupero dei bovini di volta in volta anestetizzati dai veterinari dell’Asl e del loro sequestro amministrativo, così come stabilito dall'Ordinanza Sindacale n°32 del 07/10/2011. Alle 16.00 circa le operazioni si sono concluse con il sequestro di dodici capi, operazioni portate a termine in condizioni di sicurezza sia per gli animali che per i passanti e i residenti, garantite dal personale specializzato operante sul posto.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 218