Menu Principale


Condividi su

Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

News

Loading feeds...

Created by SopanTech Solutions


Area sondaggi


Meteo a Salerno

Sab Dom Lun Mar

Oroscopo del mese

No images

Costume e società
Percorsi di inserimento attivo per gli alunni con bisogni educativi speciali PDF Stampa E-mail
Martedì 05 Febbraio 2019 09:48

Il giorno 16 gennaio, presso la sede dell’Istituto Comprensivo G. Vicinanza di Salerno, sono state avviate le attività relative al progetto “Achille e la Tartaruga” presentato in risposta all’Avviso Pubblico della Regione Campania per la realizzazione di “Percorsi di inserimento attivo per gli alunni con bisogni educativi speciali” (Azioni 2 e 3 del fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2007-2013). Il progetto è il frutto del lavoro di un partenariato tra varie realtà pubblico-private salernitane: l’I.C. G. Vicinanza, soggetto promotore e capofila, la Direzione Didattica Medaglie d’oro, il Liceo T. Tasso, l’IIS Genovesi – Da Vinci, il Liceo F. Severi, l’I.C. di San Cipriano Picentino, il Comune di Salerno – Assessorato Politiche Sociali, l’Associazione sportiva Avantgard, la Cooperativa CG Progress e l’ente di formazione MCG Consulting. L’obiettivo è favorire la piena inclusione di tutti gli alunni per rimuovere gli ostacoli che rallentano i percorsi di apprendimento, rispondere alle esigenze di coloro che manifestano Bisogni Educativi Speciali e valorizzare appieno le potenzialità di ciascun alunno. Le attività in programma prevedono percorsi di sostegno scolastico, di sostegno psicologico a genitori ed alunni, attraverso l’attivazione di uno sportello di ascolto, e percorsi di formazione per i docenti. Per aderire alle varie attività previste è possibile consultare il sito www.icvicinanza.gov.it e scaricare la modulistica per partecipare. Per Sabrina Rega, dirigente scolastico del IC G. Vicinanza, capofila del partenariato, grande è la soddisfazione per il finanziamento assegnato dalla Regione Campania che a Salerno ha premiato solo questo progetto. “Per tutta la comunità scolastica coinvolta, docenti, genitori ed alunni, questi ultimi con o senza Bisogni Educativi Speciali” - dichiara la Preside Rega - “sono sicura che la rete messa in campo e le azioni previste rappresenteranno un’opportunità per il superamento e la rimozione degli ostacoli di apprendimento e di partecipazione attiva alla vita della scuola”.

 
Castel San Giorgio. L’Amministrazione Comunale ricorda la Shoah agli studenti PDF Stampa E-mail
Lunedì 28 Gennaio 2019 09:51

Proiettato il film Il Diario di Anna Frank

Leggi tutto...
 
Controlli senologici e consulenze alimentari gratuite PDF Stampa E-mail
Venerdì 25 Gennaio 2019 19:00

Torna l'appuntamento con la prevenzione.

Leggi tutto...
 
Il "Tour Fantastico" di Zia Caterina e i SuperEroi - Sabato 12 gennaio, ore 10.00, Piazza Amendola PDF Stampa E-mail
Lunedì 14 Gennaio 2019 09:01

Sabato 12 gennaio alle ore 10.00, in Piazza Amendola, il Sindaco Vincenzo Napoli, l’Assessore alle Politiche Sociali Giovanni Savastano e il Presidente Confartigianato Salerno Franco Risi accoglieranno Zia Caterina e tre clown della scuola di Patch Adams che arriveranno a bordo del TaxiHome, una casa viaggiante speciale dove i SuperEroi, bambini affetti da disabilità motorie dovute a patologie oncologiche, possono viaggiare e raggiungere luoghi altrimenti irraggiungibili.

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 111